fashion engineering & production

Torna alle News

BIENNALE E PICCOLA INDUSTRIA CONFINDUSTRIA PRESENTANO IL CONVEGNO DELLA PICCOLA INDUSTRIA

05 Aprile 2015

“IL RINASCIMENTO E’ L’IMPRESA: PER UNA NUOVA ECONOMIA DELLA TRASFORMAZIONE”
LaStampa27Marzo2015

Venezia, Hilton Molino Stucky, 27 e 28 marzo 2015

Il 27 e il 28 marzo 2015 a Venezia si terrà il Convegno della Piccola Industria “Il rinascimento è l’impresa: per una nuova economia della trasformazione”, organizzato da Confindustria, la principale associazione di rappresentanza delle imprese manifatturiere e di servizi in Italia.

L’attività dell’associazione è di garantire la centralità dell’impresa, quale motore per lo sviluppo economico, sociale e civile del Paese. Confindustria rappresenta le imprese e i loro valori presso le istituzioni, a tutti i livelli, per contribuire al benessere e al progresso della società. E’ in questa chiave che garantisce servizi sempre più diversificati, efficienti e moderni.

Il Biennale di Piccola Industria Confindustria sarà l’occasione per discutere della crisi economica e del mutamento dello scenario in cui viviamo, esaminando le forze che li plasmano e le conseguenze per l’economia; per riflettere sulle possibili exit strategies della crisi e sulle opportunità offerte a un Paese come l’Italia che può contare su una qualità e un saper fare, inimitabile e unico al mondo; per confrontarsi sulle soluzioni e sugli strumenti a disposizione delle imprese per eccellere e per capire che bisogna tornare ad essere protagonisti di un nuovo Rinascimento.

Tra le otto aziende più virtuose e rappresentative degli ultimi anni selezionate da Confindustria troviamo, nella categoria Risorse Umane, la torinese Pattern. Un grande punto a favore e importante segno di distinzione per questa azienda italiana fondata da Fulvio Botto e Francesco Martorella nel 2000, che rappresenta oggi a livello internazionale il punto di riferimento per la progettazione, l’ingegneria, lo sviluppo, la prototipazione e la produzione di linee di abbigliamento per i più prestigiosi marchi mondiali esclusivamente per il top di gamma, nel segmento sfilate e prime linee uomo e donna.

Tutti i dipendenti, in costante crescita, hanno un know-how di alto profilo con competenze sviluppate su Clienti Italiani ed internazionali, in grado di soddisfare le esigenze dei più diversi Designer e Brand. Pattern è organizzata per Processi tramite una matrice Cliente/Funzione che permette la massima attenzione e sinergia dal contatto con il designer sino alla consegna del capo finito. Ogni stagione vengono seguite oltre 30 collezioni e la struttura in crescita ne presidia ogni fase rendendo al cliente un servizio unico per rapidità, altissima qualità e flessibilità. La capacità di seguire contemporaneamente le fasi progettuali e produttive di un numero cosi elevato di linee è uno dei fondamentali punti di forza della nostra azienda. Oggi i Brand di riferimento internazionali di alta gamma considerano Pattern il Player di riferimento per la progettazione, l’ingegneria e la produzione dei loro capi di prima linea.

Durante il convegno l’azienda Pattern parlerà di Esemplare, marchio di abbigliamento maschile acquisito dall’azienda nel 2014 e venduto in oltre 230 store nel mondo, che si pone l’obiettivo di tracciare una nuova rotta dello sportswear attraverso nuove contaminazioni, con linee guida dettate dal gusto italiano e a sviluppare e rafforzare ulteriormente il brand, oltre che ampliarlo nelle prossime stagioni anche a una linea donna.

“Questa operazione fa parte della naturale evoluzione di Pattern verso il mercato – afferma in una nota Luca Sburlati, general manager dell’azienda – un’esperienza che mancava per completare la crescita della nostra azienda che rimane basata su due asset fondamentali: le tecnologie innovative per la progettazione dei capi e persone con competenze uniche sul mercato”.

Un grande punto a favore di questa azienda italiana che crede nel Rinascimento.